Catullo

"Odi et amo, quare id faciam fortasse requiris
nescio, sed fieri sentior et excrucior."

Questa una delle poesie di Catullo che preferisco, perch riuscito a concentrare in soli due versi forse il pi grande interrogativo che un innamorato possa porsi, riuscito a descrivere due stati d'animo totalmente diversi del rapporto tra due persone innamorate; sentimenti che tuttavia possono coesistere. Infatti, credo che a molti di noi sia capitato di amare profondamente una persona ma al tempo stesso questo non ci piace a causa di certi aspetti del suo carattere o per come ci tratta ad esempio nel caso di un amore non corrisposto...