Castelvecchio

Il Castello fu costruito tra il 1354 e il 1356 per opera di Cangrande della Scala. Residenza scaligera, quindi, fu concepito come difesa dalle invasioni che dalle ribellioni popolari, grazie alla favorevole posizione geografica sull'Adige.
Oggi l'edificio ospita un museo d'arte medievale e moderna, allestito da Carlo Scarpa (1958-1964).
Immagini del castello:

Arte Medievale: la Leggenda di San Martino e Croce Nastriforme

Arte Moderna: Dama delle Licnidi di Rubens e Madonna con Bambino di Bellini

Inoltre, in questo museo, sono presenti aiuti per i non vedenti: di alcune opere stata fatta una riproduzione tridimensionale, la quale possibile toccare.